Giugno 1, 2019 wppanibus

La fregula la pasta di semola del XIV secolo – una pasta antica dal sapore arabo

La frègula, o fregola, è un tipo di pasta di semola prodotta in Sardegna. Si ottiene per “rotolamento” della semola all’interno di un grosso catino di coccio. Una volta preparata viene tostata in forno. La forma è quella di palline  irregolari di diametro variabile fra i 2 e i 6 millimetri.

Una preparazione tipica della fregula è con il condimento di vongole. Il piatto così ottenuto prende il nome di frègula de còciula (in lingua sarda), cioè “fregula di arselle”.


 Per la preparazione della fregula vedi il tutorial


La produzione della fregula risale, secondo lo  Statuto dei Mugnai di Tempio Pausania, al XIV secolo.

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *